Codici QR

Il codice QR, abbreviazione inglese di Quick Response (risposta rapida), è un marchio registrato(1)  di DENSO WAVE INCORPORATED™ per un codice a barre bidimensionale (2D).

Il codice è costituito da una serie di quadratini neri disposti in quadrato su di uno sfondo bianco.

Il codice può essere letto e interpretato da un telefono dotato di fotocamera.

La capacità di memorizzazione dati del codice QR è 100 volte superiore a quella dei tradizionali codici a barre 1D.

Il codice è normalmente applicato su vari oggetti e contiene direttamente informazioni relative all’oggetto stesso oppure un indirizzo internet (URL) tramite il quale il browser dello smartphone si può collegare al sito web di un’azienda, di un negozio oppure di un prodotto, associati a quel particolare codice, e fornire così informazioni specifiche.

A seconda del sistema operativo utilizzato dallo smartphone, gli utenti possono installare un’applicazione per la scansione e l'interpretazione del codice QR (Android, iOS) oppure usare lo scanner già in dotazione (BlackBerry, Windows Phone 7.5+).

Oggi i codici QR sono utilizzati in molti campi dal monitoraggio dell’inventario alla gestione delle spedizioni e della logistica, dalla localizzazione di articoli all’acquisto di biglietti e ai pagamenti online.

Alcuni esempi di codici QR:


Indirizzo URL
(www.nfctech.eu)
può essere applicato ovunque per reindirizzare l’utente verso un sito web contenente informazioni dettagliate


SMS 1
(Una mostra fantastica, la consiglierò a tutti i miei amici)

Per avere impressioni e consigli da parte di un visitatore all’uscita da una mostra, un salone o un museo utilizzando dei codici QR a contenuto predefinito

 


SMS 2
(Buongiorno, mi interessano le soluzioni nfctech.eu, per cortesia contattatemi!)

Per fornire al cliente un metodo facile per mettersi in contatto con voi

(*1) Il marchio registrato si riferisce unicamente alle parole “QR Code”, e non all’immagine grafica.